"Radio Sol Mansi" in America per narrare la sua testimonianza di dialogo interreligioso

“Le radio locali quale strumento di pace in Guinea Bissau”. È il tema sul quale è stato invitato a intervenire a New York padre Davide Sciocco, missionario del Pontificio Istituto Missioni Estere (Pime), da anni attivo nella piccola realtà del Paese africano, dove ha fondato e dirige Radio Sol Mansi. “La radio – dichiara il missionario all’agenzia Misna – è lo strumento di comunicazione più importante e diffuso in Guinea Bissau e Radio Sol Mansi si è subito distinta per aver scelto una strada di dialogo e di toni pacati. Parliamo di pace, ricordiamo che in Guinea Bissau non ci sono solo conflitti, ma questo non significa non denunciare le ingiustizie o le violazioni dei diritti umani, né nascondere la cronaca quotidiana.

Usiamo lo strumento della verità come paradigma della nostra comunicazione”. All’Università di Providence, padre Davide illustrerà gli usi e gli abusi delle radio e il ruolo positivo che la radio può assumere nel suggerire forme di convivenza e di confronto, all’insegna del dialogo interreligioso. “Da tempo – sottolinea – collaboriamo con la Radio coranica: loro ospitano nostri programmi, noi i loro e i giornalisti di entrambi seguono comuni corsi di formazione. Un’alleanza che sta spingendo anche le altre radio a non guardare se si è musulmani o cristiani, di quella o di quell’altra etnia, con effetti benefici sul dibattito politico e su chi ci ascolta”. (L.G.)

Informativa sulla Privacy

©2022 RETE GB | RETE GUINEA BISSAU ONLUS
ORGANISMO DI VOLONTARIATO
via dell’Industria 1/C - San Martino Buon Albergo (VR) 37036 Verona - info@retegb.org
Cod. Fiscale 93130820231

Search